ven 11 feb

|

Depositomele

11-26 febbraio / Personale di Lucrezia Costa

PELLE VIVA è una mostra che parla di crepe e scomodità. La scomodità è una pratica spirituale e politica a cui ci sottoponiamo troppo poco. Le crepe sono un nodo personale del pensiero dell’artista che rimanda, fra il resto, alle fonti di energia interiore, alla terra come elemento e come mondo,

La registrazione, per questo evento, è chiusa!
Scopri gli altri eventi
11-26 febbraio / Personale di Lucrezia Costa

Orario & Sede

11 feb, 15:00 – 26 feb, 17:00

Depositomele, Via Carlo Ilarione Petitti 11, 20149 Milano MI, Italia

Info sull'evento

PELLE VIVA una personale di Lucrezia Costa

a cura di Daniel Dolci

PELLE VIVA è una mostra che parla di crepe e scomodità. La scomodità è una pratica spirituale e politica a cui ci sottoponiamo troppo poco. Le crepe sono un nodo personale del pensiero dell’artista che rimanda, fra il resto, alle fonti di energia interiore, alla terra come elemento e come mondo, all’imperfezione e alla rottura dei paradigmi. La mostra si compone di tre installazioni. Una sarà video, una ospiterà una performance e la terza chiederà a voi di performare.

L'ARTISTA

Lucrezia Costa (Roma 1996)

è un’artista emergente ma prima di tutto è una crepa scomoda. Ha iniziato a essere una crepa quando ha deciso di entrare nella “selva oscura” che Dante fronteggia all’inizio del suo viaggio nella Divina Commedia. La laurea triennale in Fotografia, quella magistrale in Arti Visive e Studi Curatoriali e l’emergenza pandemica hanno accelerato il processo, come un terremoto genera fratture dentro a un muro solido. Lucrezia esplora le profondità e tutte le diramazioni generate dentro a una rottura che è in continuo cambiamento e diventa sempre più profonda, e lo fa con la natura e l’elemento terra. Con la sua pratica cerca di portare in superficie frammenti di ciò che trova nell’abisso con lo scopo e la speranza di creare onde d’urto.

SPAZIO CULTURALE - DEPOSITOMELE

Lo spazio culturale Depositomele nasce nel 2016 da un’esigenza pratica: la conservazione di libri e documenti di archivio raccolti in una vita di lavoro e di passione per la Storia, la Francia, l’Architettura e l’Arte, la Grecia, la Musica.

Ma anche dal condividere l’OTIUM con gli amici, organizzando degli incontri.

INFO E CONTATTI  

Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00. Sabato su appuntamento. 

Via Carlo Ilarione Petitti 11, 20149 Milano

Metro M5 Portello - Linea autobus 90 e 91 – Linea tram 1 e 14

Per l’accesso sono obbligatori Green Pass e mascherina FFP2

Programma


  • 30 minuti

    Opening

    Spazio culturale

  • 1 ora

    Live performance

    Spazio culturale
Altri 6 elementi disponibili

Biglietti

Prezzo

Quant.

Totale

  • Unico

    €0

    Prenota il tuo accesso per poter entrare alla mostra di Geraldina.

    €0

    0

    €0

Totale

€0

Condividi questo evento